AlgEbbene si’, i tre volumi di ALIA 2007 sono stati ottimamente recensiti su L’Indice dei libri del mese, versione cartacea, di dicembre…e , lasciatemelo dire, non e’ affatto facile (provateci!) che i volumi di un piccolo editore indipendente vengano presentati su quella che e’ la piu’ importante rivista di critica letteraria italiana la quale conta tra i suo redattori esperti di altissimo livello.
Al di la’ dell’innegabile contentezza per un commento tanto positivo da parte di una persona di notevole cultura che il fantastico lo conosce davvero molto bene come Franco Pezzini, la sua recensione centra notevolmente quelli che sono i punti di forza della serie antologica di ALIA e sottolinea egregiamente il concetto basilare che la letteratura fantastica al suo meglio non e’ di certo inferiore al cosiddetto mainstream.

 

 

E ALIA 2008 e’ in preparazione…