Gatti 2E’ imminente l’uscita in Giappone di due film dedicati ai felini. O, per meglio dire, incentrati sui rapporti tra umani e neko (gatti).
Il primo e’ Nekonade (Moine); nelle sale da fine giugno, racconta la storia di un arcigno e rigido direttore del personale (interpretato dal bravo Osugi Ren) che si trova alle prese con un gattino di nome Tora. I loro rapporto diventa per l’uomo un’occasione per migliorare il suo carattere. Osugi ha deciso di tenere con se’ l’animale (in realta’ una graziosa gattina) anche dopo la fine delle riprese tanto il loro legame tra loro si e’ fatto intenso. Un plauso all’attore per questa sua decisione. La medesima storia era gia’ stata narrata nell’omonimo dorama trasmesso a partire da gennaio 2008 con invece Ogi Shigemitsu nel ruolo del protagonista.
La seconda pellicola e’ Gou Gou datte neko de aru (Anche Gou Gou e’ un gatto; selezionando la zampina rosa in basso a destra del sito si puo’ vedere il trailer). Tratto dal manga dallo stesso titolo della nota fumettista Oshima Yumiko in cui racconta la sua vita con i gatti e che si e’ aggiudicato nel 2008 l’edizione del Premio Osamu Tezuka per la cultura, e’ interpretato da Koizumi Kyoko e Ueno Juri per la regia di Inudo Isshin. Sara’ distribuito nelle sale a settembre.
Della Oshima va inoltre ricordato Wata no kunihoshi (The Star of Cottonland), una delle opere fondamentali della storia dei manga. Purtroppo non e’ mai stata tradotta in italiano o in inglese (il che lascia forti dubbi sulle scelte a volte effettuate dagli editori…), ma esiste pero’ un film animato prodotto nel 1984 e di cui e’ in vendita il DVD prodotto nel 2004.

Foto, i miei neko

Annunci