Altro Uma (Unidentified Mysterious Animal) proveniente dalla Cina!

Il 23 settembre e’ stato comunicato ufficialmente il rinvenimento VNtotalmente casuale un mese fa nella provincia dello Shaanxi di uno strano animale semi sepolto nella spiaggia definito come un “grumo di carne”. Bagnato ogni giorno, la sua forma pare abbia continuato a modificarsi (dalla iniziale conformazione sferica di 30 centimetri fino ad arrivare agli attuali 62 centimetri). Inoltre pare essere dotato di capacita’ rigenerative notevoli.
Inevitabile quindi il collegamento (in effetti avvenuto anche con altri curiosi esseri viventi scoperti precedentemente) con il leggendario Tai sui (太歲) menzionato in antichi testi cinesi quali lo Shan Hai Jing o il Bencao Gangmu dove viene descritto come un animale che vive dentro la terra costituito da una massa di carne rossa e con numerosi occhi. Inoltre se ne parla anticamente gia’ in relazione con il primo imperatore della Cina Qin Shi Huang in quanto veniva indicato come l’elemento principale per la preparazione dell’elisir dell’immortalita’ che l’imperatore ricercava e che era la bevanda dei santi eremiti dalla vita eterna.
E’ possibile vedere delle foto del nostro simpatico UMA nel sito di Record China.

L’immagine e’ un’illustrazione per lo Shan Hai Jing rappresentante una volpe a nove code, da Wikipedia.