Considerato che in questi ultimi giorni, tra le altre varie cose, sono Myimpegnato con l’apocalittica revisione finale del “librone” (ormai lo chiamiamo tutti affettuosamente cosi’!) vista l’uscita prevista del volume per i primi mesi del 2009, era indubbio che la notizia della distribuzione nelle sale nipponiche a novembre del film Maboroshi no Yamataikoku (Il paese di Yamatai, una visione) non mi potesse lasciare indifferente…
La storia e’ quella di Miyazaki Kohei (1917-1980), ex-funzionario pubblico di alto livello e poi, divenuto cieco, trasformatosi, con l’aiuto della moglie Kazuko, in studioso di storia antica e scrittore.
Il titolo della pellicola e’ lo stesso del volume da lui pubblicato nel 1967 che ha avuto il grande merito di far conoscere gli studi sul paese di Yamatai al grande pubblico portandoli al di fuori degli stretti circoli di studiosi. Con il veterano Takenaka Naoto che interpreta Miyazaki, Yoshinaga Sayuri e Kubozuka Yosuke. La regia e’ di Tsutsumi Yukihiko.

L’immagine e’ quella della copertina dell’edizione del 2008 del volume di Miyazaki Kohei edita dalla Kodansha.

Advertisements