Ospite a Torino Comics!

4 commenti

TorincomicSaro’ ospite a Torino Comics che si tiene il 9-10-11 aprile 2010 per presentare insieme con Ryo Kanai il progetto Kitsukiba!

Gli altri ospiti sono Scott McCloud, Massimiliano Frezzato, Lucio Parrillo, Patrizio Evangelisti, Simone Bianchi, Maurizio Manzieri, Marco Bianchini, Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora.

Sul sito ufficiale presto dovrebbe comparire l’orario dei vari incontri.

Cthulhu al femminile

Lascia un commento

Le figlie di CthulhuSe oltremare, come scritto nel precedente post, sta per uscire Cthulhu’s Reign, anche in Italia di recente e’ stato pubblicato dalla Dagon Press di Pietro Guarriello un notevole volume. Si tratta di Le figlie di Cthulhu, antologia che riunisce undici racconti d’ispirazione lovecraftiana di altrettante scrittrici tra cui anche Consolata Lanza, storica collaboratrice di ALIA. Il volume, curato dallo stesso Guarriello con la collaborazione di Alda Teodorani, e’ la dimostrazione piu’ lampante di come anche da noi gli studi e le opere ispirate ai lavori di H. P. Lovecraft possono essere di ottimo livello.

Introduzione: Le donne e i Miti di Cthulhu

La palude di Altiferno di Selene Ballerini
La fontana al chiaro di luna di Noemi Mancini
La brama della bestia di Emanuela Zini
Le urla del lago di Cinzia Ceriani
Resurgam di Consolata Lanza
Qualcosa nella nebbia di Serena Montesarchio
Le pietre mute di Simonetta Santamaria
La signora dei melograni di Maria Galella
“Fiat justitia et pereat mundus” di Mara Verzelletti
Kera di Teresa Regna
Notturno marino con creatura di Anna Rita Bellantuono

Il regno di Cthulhu

2 commenti

cthulreigIl 6 aprile uscira’ in America per la casa editrice DAW l’antologia Cthulhu’s Reign edita da Darrell Schweitzer. Il libro riunisce un manipolo di ottimi scrittori:

Introduzione di Darrell Schweitzer
The Walker in the Cemetery di Ian Watson
Sanctuary di Don Webb
Her Acres of Pastoral Playground di Mike Allen
Spherical Trigonometry di Ken Asamatsu
What Brings the Void di Will Murray
The New Pauline Corpus di Matt Cardin
Ghost Dancing di Darrell Schweitzer
This is How the World Ends di John R. Fultz
The Shallows di John Langan
Such Bright and Risen Madness in Our Names di Jay Lake
The Seals of New Rflyeh di Gregory Frost
Holocaust of Ecstacy di Brian Stableford
Vastation di Laird Barron
Nothing Personal di Richard Lupoff
Remnants di Fred Chappell

Le storie si situano temporalmente dopo quelle narrate dal gentiluomo di Providence, immaginando cosa avverra’ quando i Grandi Antichi riprenderanno possesso della terra. Ulteriori dettagliate notizie sull’antologia le potete trovare nel sito Black Gate che ospita un pezzo di uno degli autori presenti nel volume, John R. Fultz.

Per gli appassionati dei racconti lovecraftiani giapponesi, c’e’ poi una ghiotta notizia. Ken Asamatsu ha anticipato di stare lavorando alla stesura di un suo nuovo romanzo relativo ai miti di Cthulhu e ambientato in Giappone!
Il suo racconto presente in Cthulhu’s Reign e’ inoltre stato scritto appositamente per il volume americano e tradotto in inglese da Edward Lipsett. Segno evidente del valore riconosciuto anche dagli USA al lavoro di Asamatsu.

Una raccolta di saggi su Cornell Woolrich

Lascia un commento

LincubSabato 13 marzo 2010 alla Librerie Coop, Piazza Castello 113, Torino, si terra’ la presentazione del volume di saggistica L’incubo ha mille occhi a cura di Antonino Fazio e Riccardo Valla edito dalla casa editrice Elara. Ingresso libero.
Interverranno: Ugo Malaguti (direttore letterario di Elara), Giuseppe Lippi (direttore di Urania, saggista e critico), Riccardo Valla (critico, saggista e traduttore) e Antonino Fazio (critico e scrittore).

***************************
Era dal 1986, anno di uscita del volume Nero su Nero. Tutto su Cornell Woolrich (supplemento all’Omnibus Mondadori Appuntamenti in nero) che non vedeva la luce un libro dedicato al grande autore americano, maestro del Noir, le cui storie angosciose e piene di suspense hanno tenuto col fiato sospeso generazioni di lettori. La raccolta di saggi critici approntata da Riccardo Valla e Antonino Fazio mette insieme i punti di vista di diversi studiosi e appassionati, che esplorano l’universo narrativo woolrichiano in tutte le sue pieghe, sfumature e sfaccettature, per comporre un quadro d’insieme, la cui complessita’ non manchera’ di apparire al lettore nella sua correlazione con la personalita’ altrettanto complessa e variegata del Woolrich uomo e scrittore.
***************************

Leggero il passo sul tatami…

Lascia un commento

LeggMartedi’ 23 marzo alle ore 18:00 nella nuova sede di Japs! Sushimarkers in Via S. Anselmo 19, Torino, sara’ presentato in collaborazione con la libreria Mangetsu il nuovo volume di Antonietta Pastore Leggero il passo sul tatami edito da Enaudi.
Antonietta Pastore, gia’ autrice del bel Nel Giappone delle donne pubblicato dal medesimo editore nel 2004, torna a parlarci del paese del Sol Levante, questa volta affrontandolo da un punto di vista maggiormente personale, ovvero con una serie di brevi storie che rappresentano degli autentici spaccati della vita di una occidentale nella realta’ della societa’ giapponese tra la fine degli anni settanta e gli anni ottanta. Qui una breve intervista fatta all’autrice riguardo il volume.

Antonietta Pastore ha studiato Pedagogia a Ginevra, come allieva di Jean Piaget, e alla Sorbona di Parigi. Ha vissuto sedici anni in Giappone dove e’ stata visiting professor all’Universita’ di Lingue Straniere di Osaka. Ha tradotto numerosi autori giapponesi tra i quali ricordiamo Abe, Ikezawa, Inoue, Murakami.

ALIA6 post card

Lascia un commento

ALIA6Nell’attesa dell’uscita della prossima antologia della serie ALIA, per la presentazione del progetto al convegno “Tra arte e letteratura, tra Italia e Giappone” sono state distribuite delle cartoline promozionali del volume. L’illustrazione originale realizzata appositamente per l’antologia e’ di Yoneda Hitoshi, gia’ vincitore nel 1991 del Premio Hayakawa e nel 1994 del Premio Seiun, di cui e’ stato anche possibile ammirare alla mostra di Torino un lavoro eseguito insieme con l’illustratrice Kugatsuhime.

Per ALIA6, a differenza dei precedenti due numeri, sara’ edito un solo libro, ma conterra’ insieme le opere di scrittori di letteratura fantastica italiani, giapponesi, cinesi, americani, spagnoli e di Singapore corredate da disegni di illustratori italiani, giapponesi e spagnoli. L’uscita e’ prevista prima dell’estate 2010!

ALIA6 retro