Bumba Atomika a Beijing!

Lascia un commento

FBeijBumba Atomika, pellicola indipendente e low budget del regista Michele Senesi, dopo essere stata in concorso in diversi festival internazionali e’ ora l’unica pellicola italiana selezionata per il New Beijing International Movie Week di Pechino. Qui la lista delle opere partecipanti.
Il film verra’ proiettato mercoledi 4 marzo alla prestigiosa China Central Academy of Fine Arts alle ore 13:30.

Interessante il commento da parte cinese al film <beautiful. Heavily inspired by Hong Kong films of the 80s and 90s, and sharing dreams with Quentin Tarantino>.
Lo so Michele che ti piace di piu’ la prima parte…^^

Per chi fosse interessato e si trovasse in Cina l’indirizzo e’ il seguente:
Wednesday, March 4, starting 1:30pm at the Central Academy of Fine Arts, Building 7, basement -1, Ingresso libero.

Bumba ed io abbiamo avviato una piccola collaborazione che risale proprio a due anni fa… Chissa’ se qualcuno si ricorda ancora di Miwaku?
E nel film di Michele fa capolino, seppure per poco, ALIA2!

L’immagine e’ quella del poster ufficiale del New Beijing International Movie Week.

Viaggi nel tempo di una dama Heian

2 commenti

SeiSBene, e un altro racconto e’ andato!

Consegnato oggi all’editore CS_libri di Torino Il sogno di dama Sei Shonagon che sara’ edito nell’antologia Fata Morgana 12 – Porte, passaggi, varchi, barriere in uscita a meta’ dicembre di quest’anno.
Si ritorna alle atmosfere dell’antico Giappone (poco dopo la Battaglia di Hakusonko nel 663 d.C.) della serie del Magatama di cui la storia rappresenta la terza parte (i due altri precedenti racconti sono stati pubblicati su ALIA2 e ALIA3) con forse una maggiore componente poetica rispetto ai lavori precedenti (chi lo leggera’ capira’ cosa intendo dire…).

Sempre su Fata Morgana 12, oltre ad interessanti e validi autori italiani ci sara’ un racconto di Agnieszka Kuciak, poetessa e scrittrice di fantastico polacca di cui ho gia’ accennato in precedenza, ed uno dello scrittore e giornalista cinese Han Song, esponente di spicco della fantascienza cinese contemporanea.

Immagine: Sei Shonagon in un disegno di Kikuchi Yosai (1781-1878), da Wikipedia.

Ora o mai piu’!

2 commenti

AL05
Appena l’altro ieri ho saputo da Massimo Citi della CS_libri che ALIA2 (alias ALIA 2005) sta per esaurirsi ed anche l’editore ne ha solo piu’ una dozzina di copie. Un bel risultato certo, ma che lascia una velata tristezza. E’ un po’ come veder partire un amico che forse non vedremo per lungo tempo o anche mai piu’…

Dato che ogni tanto capita che qualcuno voglia recuperare tutti i volumi disponibili della collana ALIA, ecco allora per chi fosse interessato conviene sbrigarsi…Ora e’ il momento!
Certo ci fosse un gran numero di richieste si potrebbe pure convincere l’editore a pubblicarne una seconda edizione… 🙂

Ehi, e poi comunque rimane sempre un’ottima copia da collezione!
ALIA2 e’ stata anche presentata in un articolo uscito nel numero di marzo 2005 della popolare rivista giapponese Da Vinci (pagg. 174-177) pubblicata dalla Media Factory.